Un Consiglio Comunale teso e imbarazzante - Sommacampagna Popolare